CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ANNUALE 2021

Si comunica a tutti i soci che è indetta l’Assemblea Associativa 2021 che quest’anno comprende la rielezione degli organi sociali.
E’ un momento importante per la vita associativa.
L’assemblea si terrà SABATO 20 NOVEMBRE a partire dalle 20.30 presso il Teatro Oratorio di Dro – Via Cesare Battisti, 2-14, 38074 Dro TN.
Obbligatorio il GREEN PASS in corso di validità, il mantenimento dei posti a sedere e l’utilizzo della mascherina facciale per tutta la durata dell’evento.
E’ possibile presentare le proprie candidature per il Consiglio Direttivo o per il Comitato dei Probiviri.
Potete scaricare QUI la convocazione completa con l’Ordine del Giorno, l’estratto dello statuto in relazione alle elezioni, il modello per la presentazione della candidatura.

APBS – Convocazione assemblea 2021

CONTRIBUTO BIM per PickUp associativo

Si informano gli associati che il BIM Sarca Mincio Garda ha deliberato un contributo a fondo perduto di 5.000 € a supporto del PickUp associativo acquistato nel corso del 2021 e finalizzato alle attività di vigilanza e di trasporto pesce vivo (semine, immissioni, piani di gestione, recuperi). Il consiglio Direttivo ringrazia il Consorzio BIM per l’attenzione dimostrata.

 

PESCA AD OTTOBRE 

Come ben sapete, con il 30 settembre cessa su tutto il territorio provinciale la pesca ai salmonidi così come la pesca nelle acque correnti. Restano però aperte alcune acque correnti anche nel mese di ottobre a condizione di praticare la pesca in modalità NO KILL.

Come lo scorso anno è possibile per i nostri associati ritirare GRATUITAMENTE il PERMESSO SPECIALE ACQUE CORRENTI OTTOBRE 2021 senza limitazioni di uscite.
La pesca è consentita attenendosi alle prescrizioni ed alle restrizioni imposte dalla PAT ovvero:

STRUMENTI E TECNICHE

TECNICHE CONSENTITE ZONE MOSCA
1 sola canna armata con non più di 2 mosche (secca o ninfa) prive di ardiglione. Sono vietate tutte le altre tecniche. Pesca a mosca con coda di topo o “a filo”, tenkara e valsesiana, moschera o camolera con piombo o galleggiante finale. 

TECNICHE CONSENTITE ZONE MOSCA/SPINNING
1 sola canna armata con non più di 2 ami privi di ardiglione. Sono vietate le esche naturali, in gomma (soft-bait) e pastelle.
Artificiali consentiti:
•    Mosca secca – Ninfa – Streamer (max. 6 cm)
[pesca a mosca con coda di topo o "a filo", tenkara e valsesiana, mo-schera o camolera con piombo o galleggiante finale]
•    Esche metalliche – Minnow – Altre esche rigide (max. 6 cm)

USCITE E CATTURE
È possibile andare a pesca tutti i giorni della settimana.  Obbligatorio segnare data e zona di uscita nell’apposita sezione del permesso.
A fine giornata è obbligatorio segnare il totale delle catture/rilasci per le diverse specie di salmonidi riportate nella tabella catture riepilogativa.
Non è consentito trattenere alcuna specie di salmonide.
Il pesce allamato non può essere spiaggiato, deve essere slamato in acqua o sopra all’acqua sollevandolo per qualche secondo per facilitarne l’operazione, bagnandosi le mani prima di toccarlo.

ZONE AUTORIZZATE – SOLO PESCA A MOSCA

UNK2

Fiume Sarca

Dalla traversa dello stabilimento Aquafil S.p.A. di Arco (località Linfano) alla presa della pescicoltura Mandelli

 

ZONE AUTORIZZATE – PESCA A MOSCA O SPINNING

UNK1

Fiume Sarca

Dall’attraversamento canaletta consorzio irriguo – loc. Ceniga (Dro) all’opera di presa Malapreda

V

Fiume Sarca

Dal ponte del Gobbo fino alla traversa ENEL di Pietramurata

W

Fiume Sarca

Dal ponte di Arco fino alla traversa dello stabilimento Aquafil S.p.A. (loc. Linfano)

Y

Fiume Sarca

Dal ponte della variante di Dro fino al ponte vecchio di Dro

Z

Torrente

Rimone

Dal dosso dei Pini fino al ponte Pedrotti

ATTENZIONE!!!!! I SOCI interessati sono invitati a ritirare- dal 21/09/2020 - il  PERMESSO SPECIALE ACQUE CORRENTI OTTOBRE 2020  con l’apposito segnacatture presso i seguenti distributori:

  • Pesca Sport MERIGHI – Riva del Garda

  • Bar PARETE ZEBRATA – Dro

  • Azienda Agricola PEDROTTI – Lago di Cavedine

La restituzione del PERMESSO SPECIALE ACQUE CORRENTI OTTOBRE 2021 è OBBLIGATORIA ai fini dell’analisi dei dati delle catture così come richiesto dalla PAT. Alla ritiro del permesso viene chiesta una CAUZIONE di 10 € che verrà restituita alla riconsegna del permesso che deve avvenire nei punti vendita sopra indicati ENTRO IL 31 DICEMBRE 2021 (pena perdita della cauzione).

 

PESCA NEI LAGHI

Continua – come da regolamento APBS 2021 – la pesca in tutti i laghi. Di seguito le date di chiusura della pesca nei laghi come da regolamento interno.
 

SIGLA

ZONA

DATA CHIUSURA

GIORNI DI APERTURA

C

Lago di Santa Massenza

31 ottobre

Tutti i giorni escluso il venerdì

D

Lago di Toblino

31 ottobre

Tutti i giorni

E

Lago di Cavedine

31 ottobre

Tutti i giorni

O

Lago di Tenno

31 ottobre

Tutti i giorni escluso il venerdì

F

Lago di Lagolo

31 ottobre

Tutti i giorni

LE

Lago di Ledro

31 dicembre

Tutti i giorni

Per continuare a pescare nei laghi è sufficiente il permesso annuale APBS utilizzando – come previsto – il segnacatture riportato all’interno del libretto.

GARA SOCIALE DI PESCA – 31 LUGLIO 2021

Confermata, come riportata nel libretto catture 2021 – la gara associativa di pesca alla trota presso il Lago Bagatol di sabato31 luglio 2021.

Ore 06.30 raduno e sorteggio posti.
• Ore 07.00 inizio Gara (previsti 4 turni da 30 minuti).
• Spuntino a metà gara e ricco rinfresco a fine gara.
• Premiazione ad ore 11.30 circa.
• Esche consentite: verme e camola del miele.
• Quota € 25 da pagare al momento dell’iscrizione
• Verranno seminati 5 Kg di pesce per ogni concorrente.
• Massimo 40 partecipanti.
• Chiusura iscrizioni martedì 27 Luglio 2021.
• Verranno premiati tutti i concorrenti.

ISCRIZIONI PRESSO: Pesca Sport Merighi tel. 0464 554778 e Oasi Lago Bagatol tel. 0464 504162.

 

 

ATTENZIONE - CHIUSURA ALLA PESCA DI ALCUNE ZONE DAL 30 LUGLIO AL 1 AGOSTO

Si avvisa che – causa riprese video in collaborazione con PIPAM e TRENTINO FISHING – dalle ore 04.00 di VENERDI’ 30 LUGLIO alle ore 12.00 di DOMENICA 1 AGOSTO 2021 rimarranno chiuse alla pesca le seguenti acque:
- ZONA UNK1– TUTTA – Dall’inizio della pista ciclabile in località Ceniga in direzione Arco all’opera di presa Malapreda.
- ZONA UNK2 – TUTTA – Dalla traversa presso lo stabilimento Aquafil in località Linfano di Arco alla presa della pescicoltura in località Linfano di Arco.
- Zona A – Limitatamente al tratto dal ponte sulla statale in località Sarche al Ponte del Gobbo situato a nord dell’abitato di Pietramurata.

 

LA SARCA TUTTA NUDA
EVENTO DI PULIZIA DEL FIUME SARCA
DOMENICA 16 MAGGIO 2021

sarche-madruzzo

Grande successo della manifestazione LA SARCA TUTTA NUDA.

La manifestazione ha visto la collaborazione di numerosi enti ed associazioni tra cui Consorzio BIM Bacino Imbrifero Montano, HDE Hydro Dolomiti Energia, Amministrazioni comunali di Arco, Nago Torbole, Dro, Madruzzo, Ponte Arche, Borgo Lares,Tione, Porte di Rendena, Vigo Rendena, Spiazzo, Bocenago e Pinzolo, Gruppo Alpini, Gruppi SAT, Associazione Pescatori Basso Sarca, Associazione Pescatori Alto Sarca, Canottieri, Gruppi Scout, Vigili del fuoco, Guide alpine, WWF, Parco Adamello Brenta, Ecomuseo Giudicarie, Associazione Kayak, ASD Judo Kwai e Ass. Cult. Kibo, Comunità di Valle Alto Garda e Ledro, Amici della Sarca, Associazione Oltre il Sarca, Associazione Tasso Barbasso, Coordinamento Ambientalista Alto Garda Ledro (Ledro Inselberg, Riccardo Pinter, Tutela Marroni e Prodotti Tipici di Campi, Comitato Salva Area Lago, Comitato Salvaguardia Oliva, Comitato Sviluppo Sostenibile, Italia Nostra, Slow Food Valle dell’Adige e Alto Garda) , Busa Network (Rotte Inverse APS, Smarmellata, Rock About, Sonà, Six Events, La Busa Consapevole, Busa Film Festival, Amici della tirlindana).

Hanno partecipato complessivamente circa un migliaio di volontari (780 adulti + alcune centinaia di ragazzi) operanti lungo i 78 km di fiume.
Sono stati raccolte complessivamente in una sola mattinata circa 20 tonnellate di rifiuti.

Grazie a tutti i partecipanti.

Ecco il link al video relativo alla tratta di Sarche coordinata dalla nostra associazione.

 

02/05/2021 – ATTENZIONE – SEGNALAZIONE DI PERICOLO  ZONA “P” – FORRA DEL  LIMARO’

Causa le piogge di questi giorni, si segnala la CADUTA SASSI nel letto del fiume Sarca dai versanti rocciosi soprastanti la forra del Limarò  a monte della località di Sarche. Si sconsiglia pertanto la pesca in tale zona – se non nella parte iniziale fino all’ingresso della forra – anche in considerazione delle possibili VARIAZIONI REPENTINE DEL LIVELLO DEL FIUME e delle PIENE IMPROVVISE (art.1 lettera m – Regolamento APBS) – segnalate con specifici cartelli in loco – che possono interessare l’intera zona.
Tali pericoli sono da tenersi in considerazione tutto l’anno – anche nelle belle giornate – vista l’alta frequentazione di climber sulle pareti di arrampicata del Piccolo Dain e dell’impossibilità di comunicare tempestivamente ai pescatori eventuali operazioni di rilascio acque da parte del gestore.
Si segnala inoltre che nella forra  non è garantita - da parte di alcuni operatori – la copertura del segnale telefonico.

 

SPOSTARSI A PESCA IN ZONA ARANCIONE

Come da Ordinanza n. 69 del 12/02/2021 del Presidente Fugatti, in zona arancione è consentito spostarsi entro TRENTA chilometri dalla propria residenza – con mezzi di trasporto sia pubblici che privati – per svolgere attività sportive in forma individuale (pesca compresa); a tal fine non è necessario giustificare lo spostamento oltre il proprio comune. Si ricorda a tutti l’obbligo della mascherina ed il distanziamento tra le persone.

 

SEMINE IN ZONA ROSSA

Il Consiglio Direttivo dell’associazione in data 20/03/2021 ha deciso di mantenere le prossime semine anche in ZONA ROSSA considerando che la maggior parte dei nostri associati può comunque muoversi anche con mezzi propri – all’interno del proprio comune – per andare a pesca. Si comunica che verrà aumentato il quantitativo di trote rilasciate sul torrente Varone considerando che tale acqua è l’unica pronta pesca per i numerosi soci di Riva del Garda. Siamo coscienti che è difficile – in questa situazione di emergenza – accontentare tutti ma speriamo di poter tornare velocemente in zona arancione per potersi muovere tra comuni e raggiungere tutte o buona parte delle acque in convenzione.

 

TESSERAMENTO ANNUALE APBS IN ZONA ROSSA

Vista la sostanziale chiusura – in ZONA ROSSA – dei punti vendita APBS, sia i permessi associativi GIORNALIERI che ANNUALI APBS 2021 – potranno essere prenotati e verranno recapitati direttamente a casa dei richiedenti senza alcun costo aggiuntivo.

Il servizio verrà svolto dai nostri guardiapesca entro un paio di giorni dalla
prenotazione e compatibilmente con i carichi di lavoro.
Anche in questo caso è ammesso il PAGAMENTO IN CONTANTI.
Servizio attivo solo per le consegne all’interno dei comuni di Nago Torbole –
Riva – Tenno – Arco – Dro – Drena – Cavedine – Madruzzo – Valle Laghi.:
Per prenotare la consegna dei permessi a domicilio contatta REGAIOLLI
VINCENZO al numero 366 409 0401.

Anche in ZONA ROSSA rimane aperto il punto vendita permessi PESCA SPORT MERIGHI di Riva del Garda. 

PESCA IN ZONA ROSSA

Da lunedì 15 marzo al 6 aprile 2021 il Trentino è in ZONA ROSSA.

Ecco cosa cambia da lunedì 15 marzo (salvo diversa ordinanza provinciale)

Di seguito riportiamo quanto prevede l’Ordinanza del Presidente Provincia Autonoma di Trento n. 66 di data 5 marzo 2021 – Ulteriore ordinanza in tema di COVID-19 a seguito dell’emanazione del Dpcm 2 marzo 2021. “Le attività di caccia e pesca, compatibilmente con quanto previsto dalla disciplina di settore anche in materia di apertura, sono consentite ai soli soggetti residenti e domiciliati nell’ambito del territorio comunale interessato, ancorché esclusivamente in forma individuale, ……è vietato, per svolgere tali attività, ogni spostamento in entrata ed in uscita dal medesimo comune soggetto a restrizioni…….” 

Clicca qui per leggere/scaricare l’Ordinanza provinciale n. 66 del 05/03/2021

 

ZONA ARANCIONE – VENDITA PERMESSI ANCHE PRESSO LA SEDE ASSOCIATIVA DI DRO

Vista la chiusura – in ZONA ARANCIONE – dei bar, i permessi associativi APBS 2021 – compresi i permessi d’ospite giornalieri – potranno essere acquistati direttamente presso la sede associativa al Lago Bagatol – Dro con i seguenti orari:

MARTEDI’ - dalle 10 alle 13

GIOVEDì – dalle 16 alle 19

SABATO - dalle 10 alle 13

SOLO per i permessi acquistati presso la sede associativa, è ammesso anche il PAGAMENTO IN CONTANTI.

Ulteriori informazioni sulle tipologie e costi dei permessi sono disponibili QUI.

PERMESSI AGEVOLATI DIPENDENTI APSS

Quale ringraziamento per l’attività prestata nell’emergenza COVID, il Direttivo dell’Associazione ha deciso di rilasciare ai dipendenti dell’Azienda Provinciale Per i Servizi Sanitari della Provincia Autonoma di Trento i permessi annuali e giornalieri 2021 a prezzo ridotto. Di seguito le modalità per il rilascio dei permessi agevolati. 

Clicca qui per le informazioni relative al rilascio permessi agevolati APBS 2021 per i dipendenti APSS

 

 

cartinaFPT web

 

A pesca nel Basso Sarca

Con la sua grande varietà di acque e di paesaggi,  il Basso Sarca – nel Trentino sudoccidentale posto nel cuore delle Alpi italiane – è il posto perfetto per i pescatori che desiderano vivere emozioni sempre nuove. Potrai scegliere tra i diversi laghi alpini o tra le acque dei torrenti e dei fiumi come il Sarca che dal disgelo  all’autunno vivono il loro ciclo naturale, oppure quelle dei grandi laghi come il Garda. Tra i migliori spot di pesca delle Alpi e del Trentino per farti scoprire luoghi unici dove pescare vi è il Basso Sarca.

La zona del Basso Sarca, si estende dal canyon del Limarò, presso Sarche di Calavino fino al lago di Garda, il punto più basso del Trentino (70 m. s.l.m.). E’ caratterizzata da paesaggi di notevole bellezza con tratti di fiume e sponde dei laghi ancora “selvagge”, dove sono presenti anche numerosi biotopi e siti naturalistici di interesse comunitario. Molti sono i castelli, le rocche, le chiese, i ponti antichi presenti in questo territorio ricco di storia e di tradizioni, vocato al turismo, alla buona cucina, alla produzione di frutta, di olio d’oliva, vini e grappe di eccellenza. Le acque correnti sono ricche di pesci quali trote lacustri, trote fario, trote marmorate, trote iridee, salmerini e temoli. Nei laghi del Basso Sarca è possibile pescare trote lacustri, trote fario, trote iridee, coregoni, persici, lucci, carpe, tinche. Non è raro, soprattutto nella parte terminale del fiume Sarca, catturare trote di oltre 5 chilogrammi.

La varietà degli ambienti naturali, la bellezza dei paesaggi, la presenza di zone specifiche per ogni tecnica di pesca, la possibilità di acquistare permessi giornalieri o plurigiornalieri permettono di soddisfare anche i pescatori più esigenti.

Preparati a vivere un’esperienza unica, il Basso Sarca ti aspetta!

 

PARTNER & SPONSOR

Hydro Dolomiti

www.hydrodolomitienergia.it

CRAGwww.cr-altogarda.net

AQUAFIL

www.aquafil.com

Fedrigoni

www.fedrigonicartiere.com

Trentino Fishing

www.trentinofishing.it

Nord Lake

www.gardatrentino.it

Bike Shop Giulianiwww.bikegiuliani.com

ARCHERY PARK

BRENTONICO SKI 2020

www.brentonicoski.com

Cisalfa

www.cisalfa.it

Art Rockwww.artrockarco.it

OASI LAGO BAGATOL

www.oasilagobagatol.it

Cattolica

www.agenzia.cattolica.it/

rivadelgarda

 PeschiAmo

Lanzawww.pescasportlanza.it

acquamarket 2020

Merighiwww.merighisport.com

Parete Zebrata

www.barparetezebrata.it

Pedrottiwww.ginopedrotti.it

2 Laghi

www.ristorantefashionbar.it

Calm waterswww.calmwaters.it

Jolly blue logo

FPT http://www.fpt.tn.it/